Vai al menu principale |  Vai ai contenuti della pagina

AREE TEMATICHE

SERVIZI ONLINE

ALTRI SERVIZI

NEWSLETTER [w]



GUIDA AI SERVIZI

TESSERE ELETTORALI: RILASCIO E AGGIORNAMENTO

Questo servizio è stato letto 3399 volte
Visualizza le news dell'area: Servizi Demografici
Visualizza la scheda: Servizio Anagrafe / Elettorale
Questo servizio è collegato ai seguenti Eventi della vita: Elettorale

La tessera elettorale personale istituita con D.P.R. n. 299/2000, sostituisce integralmente il certificato elettorale, è un documento permanente, contrassegnato da una serie e da un numero, contenente i dati anagrafici del titolare, il numero e la sede della sezione elettorale di appartenenza. Viene rilasciata d'ufficio a seguito alla prima iscrizione nelle liste elettorali del comune (raggiungimento della maggiore età o trasferimento).
Gli eventuali aggiornamenti di indirizzo, all'interno del comune, vengono inviati per posta.
La tessera va conservata con cura poiché permette l'esercizio del diritto di voto in occasione di ogni elezione o referendum per 18 consultazioni.

A CHI RIVOLGERSI:
Servizio Anagrafe / Elettorale
Tel: 0331.526210
Fax: 0331.526294
Email: demografici@comune.castellanza.va.it

Settore Servizi Demografici / Ufficio Elettorale nei seguenti orari di apertura: dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.30; il mercoledì dalle ore 16.00 alle ore 18.00. Per maggiori infomazioni, tel 0331 526.224, fax 0331 526.294, e-mail demografici@comune.castellanza.va.it
Responsabile del Procedimento: sig.ra Raffaella Cassani (tel. 0331 526.224)

COSA OCCORRE:

La tessera elettorale viene rilasciata d'ufficio ed è valida fino all'esaurimento degli spazi per la certificazione dell'avvenuta votazione. Una volta terminati gli spazi, è necessario rivolgersi all'ufficio elettorale, che provvederà al momento a rilasciare una nuova tessera.

TEMPI:

Il rilascio delle tessere è immediato e la consegna avviene tramite notifica del messo comunale. In caso di trasferimento da altro comune, il rilascio è subordinato alla restituzione della tessera del comune di precedente iscrizione. Qualora l'elettore non ne fosse più in possesso, dovrà dichiarare il motivo della mancata restituzione compilando l'apposito modello. Analogamente, in caso di deterioramento, smarrimento o furto, l'elettore può richiedere il duplicato presso l'Ufficio Elettorale previa compilazione di una apposita dichiarazione su modulo predisposto dall' ufficio. Anche in questo caso il duplicato viene rilasciato immediatamente.
Gli elettori a cui non sia stata consegnata la tessera elettorale potranno ritirarla presentandosi all'Ufficio Elettorale muniti di documento di identità in corso di validità e della tessera precedente.

NORME COMUNALI O SUPERIORI:
  • Legge 120/1999, "Disposizioni in materia di elezione degli organi degli enti locali, nonche' disposizioni sugli adempimenti in materia elettorale";
  • D.P.R. 299/2000, "Regolamento concernente l'istituzione, le modalita' di rilascio, l'aggiornamento ed il rinnovo della tessera elettorale personale a carattere permanente, a norma dell'articolo 13 della legge 30 aprile 1999, n. 120".

I testi di legge sono disponibili sul sito www.normattiva.it

NON TUTTI SANNO CHE:

La tessera elettorale non può essere sostituita con l'autocertificazione.
In occasione di tutte le consultazioni elettorali o referendarie, allo scopo di consegnare le tessere elettorali giacenti o al fine di rilasciare eventuali duplicati, l'Ufficio Elettorale resta aperto nei cinque giorni antecedenti la elezione dalle ore 9 alle ore 19 e nei giorni della votazione per tutta la durata delle operazioni di voto.
La normativa prevede che in occasione di tutte le consultazioni elettorali o referendarie, i degenti in ospedali e case di cura possono essere ammessi a votare nel luogo di ricovero e, a tale effetto, essi potranno votare esclusivamente previa esibizione della tessera elettorale rilasciata dal Comune di iscrizione e dell'autorizzazione al voto nel luogo di ricovero; se sprovvisti di tali documenti non potranno essere ammessi all'esercizio del voto.
I cittadini dell'Unione Europea che risiedono in uno Stato membro di cui non hanno la cittadinanza hanno diritto di esercitare il diritto di voto solamente per l'elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale e per le elezioni del Parlamento Europeo.
I cittadini UE che intendano esercitare questi diritti dovranno richiedere l'iscrizione in una apposita lista elettorale "aggiunta", presentando una domanda all'Ufficio Elettorale del Comune di residenza.
L'iscrizione nelle liste aggiunte UE comporta l'emissione da parte dell'Ufficio Elettorale, su apposito modello, di una tessera elettorale che verrà consegnata con le medesime modalità previste per i cittadini italiani.


Documenti / Moduli / Regolamenti disponibili:
  • -> visualizza/scarica il documento in formato PDF
    PDF
    visualizza/scarica il documento in formato DOC
    DOC
    autocertificazione per richiesta di rilascio di duplicato tessera elettorale (1222 downloads)

    Da utilizzare se la tessera è stata rilasciata dallo stesso comune nelle cui liste il richiedente è iscritto
  • -> visualizza/scarica il documento in formato PDF
    PDF
    visualizza/scarica il documento in formato DOC
    DOC
    autocertificazione per richiesta di rilascio nuova tessera elettorale rilasciata da un altro comune (1064 downloads)

    da utilizzare se la tessera smarrita di cui si richiede la sostituzione è stata rilasciata dal comune di precedente iscrizione