1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Contenuto della pagina

Rapporti di incidenti stradali: richiesta di copia

  1. Che cos'è
  2. A chi rivolgersi
  3. Cosa occorre
  4. Costi
  5. Tempi
  6. Norme, moduli e documenti

Che cos'è

Per incidente stradale si intende ogni evento accidentale verificatosi sulla strada (area ad uso pubblico destinata alla circolazione dei pedoni, dei veicoli e degli animali) in cui siano coinvolti almeno una personae un veicolo, che abbia prodotto danni a cose o persone a condizione che tra la condotta dell'agente e l'evento vi sia un rapporto di causalità.

La normativa non prevede l'obbligo di chiedere l'intervento di una pattuglia di Polizia Stradale (Polizia Locale, Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza ecc.), ma qualora questa venga a conoscenza dell'incidente è obbligata ad intervenire e a rilevarlo.

In caso di intervento della Polizia Locale, gli interessati, cioè le parti coinvolte, chi ha subito un danno riconducibile all'incidente o i loro delegati (compagnie assicurative, periti ecc.) possono richiedere la visione o il rilascio del rapporto di incidente.

 

A chi rivolgersi per avere informazioni

Per  chiarimenti sulla dinamica dell'incidente e sul rapporto di incidente: Settore Polizia Locale - Servizio Polizia Amministrativa tel. 0331 526.273 e-mail polizia.municipale@comune.castellanza.va.it. Orari di apertura al pubblico: vai alla pagina. Data l'articolazione in turni degli orari di servizio, qualora fosse necessario ottenere ulteriori chiarimenti si consiglia di prendere appuntamento con il responsabile del procedimento.

Per informazioni sul rilascio della copia del documento: Settore Comunicazione / Informazione / Innovazione - Servizio Innovazione e Sponsor tel. 0331 526.270  e-mail informazione@comune.castellanza.va.it

 

A chi fa capo il procedimento

Redazione del rapporto di incidente: Tel. 0331 526.244 (segreteria di settore) e-mail p.tripodi@comune.castellanza.va.it.
Responsabile del procedimento: Vice Comandante Pasquale Tripodi.

Rilascio di copia: tel. 0331 526.277 (ufficio Comunicazione dr. Giampiero Amoroso) e-mail informazione@comune.castellanza.va.it

 

Cosa occorre

La domanda va presentata in carta libera tramite l'apposito modulo (oppure formulando autonomamente un'istanza che ne segua lo schema), allegando il nulla osta della Procura di Busto Arsizio (se nell'incidente vi sono stati dei feriti e l'evento si configura come un reato perseguibile d'ufficio). La marca da bollo va apposta solo nel caso in cui vi sia la richiesta di una copia autenticata del rapporto di incidente.

 

Quanto costa

Le tariffe vigenti sono le seguenti:

  • copia cartacea semplice del rapporto d'incidente = € 20,00;
  • copia cartacea autentica del rapporto d'incidente = € 20,00 oltre ad un marca da bollo di €. 16,00 ogni quattro facciate;
  • copia telematica in formato pdf dela rapporto d'incidente: = € 5,20;
  • Rilascio di copia fotografica (stampa immagine digitale) = € 5,70 cadauna;
  • Rilascio di riproduzione planimetrica del sinistro stradale = € 113,50 cadauna.

Il pagamento degli importi sopra indicati pò avvenire in uno dei seguenti modi:

  • con carta di debito (prepagata / Bancomat) o carta di credito all'Ufficio Economato (negli orari di apertura al pubblico);
  • bonifico Bancario intestato a : COMUNE DI CASTELLANZA -Tesoreria Comunale - Viale Rimembranze, 4- 21053 CASTELLANZA (VA) - C.F.: 00252280128 - COD. IBAN: IT 18 Y056 9650 12000000 7329 X 23;
  • pagamento online tramite il sistema ScrignoPagoFacile (la pagina è raggiungibile anche dal link nella sezione “Servizi online” dell'homepage) gestito dalla Tesoreria comunale Banca Popolare di Sondrio; negli appositi menu a tendina è necessario specificare, oltre all'ente destinatario, il tipo di pagamento (nel caso inquestione occorre selezionare "DIRITTI DI SEGRETERIA")
  • versamento su Conto Corrente Postale n. 19920214 intestato a Tesoreria Comunale Comune di Castellanza.

Nei casi di pagamento tramite bonifico, procedura online oppure vaglia postale, è necessario specificare nella causale del versamento "copia rapporto incidente stradale" ovvero "copia rilevamento fotografico" ovvero "planimetria dell'incidente stradale".

 

Quanto tempo ci vuole

Se il rapporto di incidente stradale è gia stato redatto, il procedimento ha una durata di 30 giorni dalla presentazione della domanda; nel caso in cui invece la redazione del rapporto sia ancora in corso, la decorrenza del termine di 30 giorni parte dal giorno in cui l'atto è effettivamente disponibile.

Si precisa che la durata di redazione del rapporto di incidente è variabile in relazione alla complessità dell'evento da descrivere (numero di veicoli o persone coinvolte, necessità di acquisizione di referti, pareri, ecc.).

 

Riferimenti normativi

Moduli e documenti