1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Contenuto della pagina

Abbattimento alberi

  1. Che cos'è
  2. A chi rivolgersi
  3. Cosa occorre
  4. Costi
  5. Tempi
  6. Note
  7. Norme, moduli e documenti

Che cos'è

L'abbattimento di alberi, il cui diametro a petto d'uomo (1,3 - 1,5 m da terra) è superiore ai 30 cm, è soggetta ad autorizzazione da parte del Comune. La ragione di tale disposizione consiste nella necessità di tutelare verde pubblico e privato, nell'interesse della collettività, stabilito dal vigente Regolamento per la tutela del patrimonio verde della Città di Castellanza.

 

A chi rivolgersi per avere informazioni

Settore Governo del Territorio - Ufficio Ecologia tel. 0331 526.213 e-mail ecologia@comune.castellanza.va.it - orari di apertura al pubblico: vai alla pagina.

 

A chi fa capo il procedimento

Tel. 0331 526.213 e-mail ecologia@comune.castellanza.va.it.
Responsabile del procedimento: dott. Fabio Spadoni

 

Cosa occorre

Per abbattere un albero con le caratteristiche sopra indicate, è necessario presentare domanda in bollo tramite l'apposito modulo in cui, oltre alle generalità del richiedente e all'ubicazione dell'albero per cui si richiede l'autorizzazione, siano indicati i seguenti elementi:

  • numero e caratteristiche (diametro, altezza e specie) delle piante da abbattere;
  • motivo per cui se ne richiede l'abbattimento;
  • nominativo di chi abbatterà l'albero (se cioè i lavori di abbattimetno saranno realizzati in proprio dal richiedente oppure affidati ad un ditta specializzata).

Alla domanda devono essere allegati i seguenti documenti:

  • documentazione fotografica;
  • planimetria in scala 1:1000 della proprietà con evidenziata la posizione delle piante;
  • relazione tecnica redatta da un tecnico abilitato (facoltativa).

All'atto della presentazione della domanda il richiedente si impegna contestualmente a sostituire tramite reimpianto (in loco o in aree pubbliche designate dal comune) gli alberi abbattuti. Una volta ricevuta la domanda, se le motivazioni per l'abbattimento sono tecnicamente valide, il competente ufficio rilascerà la prescritta autorizzazione nella quale sarano indicate la quantità e la modalità di reimpianto. L'ufficio ha comunque facoltà, se lo ritiene necessario, di effettuare un sopralluogo.

 

Quanto costa

Il rilascio di autorizzazione non è soggetta al pagamento al Comune di diritti di segreteria.

 

Quanto tempo ci vuole

L'atto di autorizzazione viene emesso entro 30 giorni dalla richiesta salvo sospensioni per ragioni istruttorie.
Per questo procedimento vige il principio del silenzio assenso: trascorso il termine senza un espresso diniego, il richiedente può procedere anche senza un'autorizzazione espressa.

 

Nota bene

Per piante pericolanti o morte è possibile procedere in via d'urgenza dandone comunicazione anche telefonica all'ufficio Ecologia.
L'abbattimento di alberi senza la prescritta l'autorizzazione comporta l'applicazione di una sanzione amministrativa.

 

Riferimenti normativi

Moduli e documenti