1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Contenuto della pagina

Trasporti e accompagnamenti (area minori)

  1. Che cos'è
  2. A chi rivolgersi
  3. Cosa occorre
  4. Costi
  5. Tempi
  6. Note
  7. Norme, moduli e documenti

Che cos'è

La Legge 104/1992 prevede che i comuni predispogano dei servizi di accompagnamento e trasporto a favore di minori disabili presso struttura specialistiche o scolastiche con fini speciali per favorirne la frequenza scolastica.

Il Comune di Castellanza adempie a questo compito sia in ambito urbano che extraurbano attraverso mezzi di trasporto propri e Lavoratori Socialmente Utili appositamente selezionati con la funzione di autisti.Oltre a comuni automobili, il settore Politiche Sociali dispone anche di un automezzo con piattaforma elevatrice.

 

A chi rivolgersi per avere informazioni

Settore Politiche Sociali - Segreteria tel. 0331 526248 e-mail a serv.sociali@comune.castellanza.va.it. Orari di apertura al pubblico: vai alla pagina. Per la definizione dell'intervento è necessario prendere appuntamento con l'assistente sociale telefonando alla segreteria del settore

 

A chi fa capo il procedimento

Tel. 0331 526.282 e-mail fmosca@comune.castellanza.va.it.
Responsabile del procedimento: a.s. dr.ssa Francesca Mosca.

 

Cosa occorre

E' necessario fissare con l'assistente sociale un appuntamento durante il quale i genitori del minore presenteranno la richiesta corredata dalla documentazione clinica attestante la necessità di assistenza (in alternativa, la diagnosi funzionale).

Dopo il colloquio conoscitivo l'assistente sociale valuterà l'accoglibilità della domanda (proponendo eventuali soluzioni alternative) sulla base degli orari per cui viene richiesto il servizio e delle disponibilità di mezzi / posti sulle auto in dotazione al settore.

 

Quanto costa

Le tariffe vigenti sono le seguenti:

  • tragitto urbano: € 3,50 a trasporto;
  • tragitto extraurbano: € 9,25 a trasporto.

E' possibile ottenere uno sgravio sulle tariffe sopra indicate (dalla riduzione del 25% fino all'esonero totale) in presenza di un'attestazione ISEE inferiore a € 8.000,00.

 

Quanto tempo ci vuole

Il procedimento si conclude entro 30 giorni dalla data di presentazione della domanda (colloquio conoscitivo).

 

Nota bene

In presenza di un'attestazione ISEE inferiore a € 8.000,00, la tariffa si riduce in base alle fasce di sgravio indicate alla scheda ISEE e prestazioni sociali agevolate. Per avere lo sgravio è necessario compilare l'allegato modulo di richiesta di prestazioni sociali agevolate.

 

Riferimenti normativi

Legge 05.02.1994, n. 104, "Legge-quadro per l'assistenza, l'integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate".

Moduli e documenti