1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Contenuto della pagina

Mensa scolastica (scuole primarie e secondaria)

  1. Che cos'è
  2. A chi rivolgersi
  3. Cosa occorre
  4. Quanto costa
  5. Note
  6. Moduli

Che cos'è

Il servizio di mensa scolastica viene fornito ai ragazzi frequentanti le scuole primarie (Manzoni - De Amicis) e secondaria di primo grado (da Vinci) di Castellanza. E' possibile usufruirne:

  • dal lunedì al venerdì dalle 12.30 alle 13.45 alle primarie, in base al modulo orario prescelto;
  • il lunedì, mercoledì, venerdì dalle 13 alle 14 per le sole classi del tempo prolungato alla secondaria.

Il servizio prevede la possibilità di calibrare il menu in relazione a particolari e motivate esigenze contemplando alcune opzioni di dieta:

  • diete speciali per allergie, intolleranze, patologie con vincolo dietetico: questo tipo di dieta deve essere documentato da apposito certificato medico;
  • diete per scelte etico-religiose i cui dettami escludono particolari alimenti;
  • idiosincrasie alimentari, qualora cioè l'alunno non mangia determinati alimenti verso cui manifesta disgusto;
  • diete "in bianco": per un periodo non superiore a 3 giorni non è necessario presentare un certificato medico (è sufficiente riportare sul diario "DIETA IN BIANCO" con la firma del genitore. Qualora il problema persista oltre il 3 giorni è necessario presentare un certificato medico.

La richiesta di applicazione di una delle diete sopra elencate avviene tramite la compilazione degli appositi moduli che vengono distribuiti a cura dell'ufficio Scuola prima dell'inizio dell'anno scolastico e scaricabili cliccando qui.

Si ricorda che le famiglie DEVONO compilare i moduli per la richiesta di diete speciali o idiosincrasia all’inizio di OGNI anno scolastico, anche quando cioè se la domanda è già stata presentata negli anni precedenti.

 

A chi rivolgersi per avere informazioni

L'Ufficio Istruzione (sig.ra Guenda Voltan) è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 12.30 e il mercoledì dalle 15 alle 18; tel. 0331 526.261 (sig.ra Guenda Voltan) fax 0331 526.258 e-mail scuola@comune.castellanza.va.it.

 

A chi fa capo il procedimento

Tel. 0331 526.261 e-mail scuola@comune.castellanza.va.it.
 Responsabile del procedimento: sig.ra Guenda Voltan

 

Cosa occorre

Iscrizione
Le iscrizioni al servizio mensa si ffettuano esclusivamene con procedura telematica tramite il portale WEB GENITORI, che si può raggingere anche dall'homepage di questo sito cliccando su "servizi online - mensa scolastica". L'accesso al portale Web Genitori consente anche di conoscere il saldo dei pasti, monitorare il proprio credito e verificare i dati anagrafici. E' inoltre disponibile la stampa della rendicontazione delle spese ai fini della detrazione per la dichiarazione dei redditi. Nel caso invece di rinuncia al servizio è necessario presentare la domanda compilando l'apposito modulo (clicca qui).

Acquisto dei buoni
Il buoni pasto si acquistano ricaricando il credito associato al codice PAN che è l'identificativo personale assegnato all'alunno al momento dell'iscrizione al servizio. La ricarica avviene in uno dei seguenti modi:

  • in contanti presso la Farmacia Comunale  di via Vittorio Veneto 27/a comunicando il codice PAN o consegnando la Carta Regionale dei Servizi con i lcodice fiscale del bambino/a  (l'operazione di ricarica è gratuita);
  • on-line con carta di credito (circuito VISA e Mastercard) sul portale Web Genitore (raggiungibile anche dall'home page di questo sito);
  • con Bancomat presso tutti gli sportelli abilitati ai servizi di pagamento del gruppo Intesa san Paolo (oltre al pin l'utente dovrà inserire il codice personale ATM attrbuito ad ogni alunno iscritto).

Ulteriori dettagli sui servizi online e sulle modalità di ricarica sono disponibili alla pagina "Mensa Scolastica - School Card".

 

Quanto costa

La tariffa per l'anno scolastico 2018 / 2019 è di € 5,30 a buono pasto.

 

Nota bene

Le famiglie residenti possono richiedere una riduzione del costo del buono pasto in presenza di un ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente) pari o inferiore a € 10.000,00. La domanda di agevolazione perl'anno scolastico 2018 / 2019  va presentata all'ufficio Istruzione dal 01/10 al 16/11/2018. Eventuali richieste di riduzione potranno essere accettate fuori termine esclusivamente in caso di:

  1. trasferimento nel Comune di Castellanza successivo la termine;
  2. nucleo in sitazioni di disagio economico;
  3. iscrizioni alla scuola successiva al termine.

Le tariffe e le fasce di riduzione per l'anno scolastico 2017 / 2018 sono riepilogate nella casella che segue.

Fascia
Isee €
Tariffa per pasto
A
riduzione 85%
0 - 5.200,00
0,85
B
riduzione 60%
5.201,00 - 7.600,00
2,20
C
riduzione 30%
7.601,00 - 10.000,00
3,70
D
nessuna riduzione
>10.000,00
5,30

Le famiglie numerose (3 o più figli) con ISEE compreso tra € 10.000,00 e € 20.000,00 possono di una riduzione  del 30% sulla tariffa (Fascia C).

 

Moduli