1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Contenuto della pagina

Concorsi e assunzioni

  1. Che cos'è
  2. A chi rivolgersi per avere informazioni
  3. Cosa occorre
  4. Norme

Che cos'è

Le assunzioni in Comune avvengono tramite procedure pubblicheaperte a tutti coloro che dispongono dei requisiti necessari. Le modalità di accesso stabilite dalla legge sono le seguenti:

concorsi o selezioni pubbliche finalizzate all'assunzione, a tempo determinato o indeterminato, di personale da inquadrare nei livelli economico-funzionali per i quali è richiesto come requisito minimo un titolo di studio superiore alla scuola dell'obbligo;
selezioni pubbliche fra gli iscritti nelle liste dei competenti Centri per l'Impiego finalizzate all'assunzione, a tempo determinato o indeterminato, di personale da inquadrare neil livelli economico-funzionali per i quali non è richiesto un titolo di studio superiore alla scuola dell'obbligo;
collocamento obbligatorio secondo le disposizioni previste dalla Legge 69/99, ovvero riservate alle persone diversamente abili. Tali assunzioni possono avvenire solo per chiamata numerica degli iscritti nelle liste di collocamento obbligatorio tenute dagli uffici competenti della Provincia di Varese o mediante stipulazione di convenzioni con la Provincia stessa nell'ambito di un programma di inserimento mirato di lavoratori.
mobilità tra enti: le amministrazioni, prima di procedere ad un concorso per la copertura di posti vacanti, devono attivare delle procedure di mobilità per ricoprire i posti tramite dipendenti di altri enti appartenenti alla stessa categoria resasi vacante e che facciano specifica domanda di trasferimento.

 

A chi rivolgersi per avere informazioni

Settore Affari Generali - Servizio Personale tel. 0331 526.284 e-mail personale@comune.castellanza.va.it - orari di apertura al pubblico: vai alla pagina.

A chi fa capo il procedimento

Tel. 0331 526.239 e-mail aquaini@comune.castellanza.va.it.
Responsabile del procedimento: dr.ssa Annalisa Quaini.

 

Cosa occorre

La procedura di assunzione prende avvio con l'approvazione, da parte degli organi competenti, di un bando pubblico in cui sono specificati le caratteristiche del posto che si intende coprire, le modalità di selezione e i requisiti richiesti, le modalità per la presentazione delle domande (o delle candidature), il termine per la presentazione. I candidati che hanno titolo per accedere alla procedura devono presentare domanda (generalmente compilando un modulo facsimile allegato al bando) entro il termine indicato. Può essere richiesto un contributo di partecipazione, la cui entità è stabilita dal bando.

I concorsi e le selezioni possono essere per titoli, per esami o per titoli ed esami; possono inoltre prevedere delle riserve di posti per dipendenti del Comune o appartenenti a categorie protette; i criteri per la determinazione delle riserve sono indicati nel Regolamento dei Concorsi. In ogni caso, l'evenutale applicazione di riserve di posti e le modalità di selezione sono espressamente indicate nel bando di concorso.

Una volta aperto il termine per le iscrizioni a concorsi e selezioni, i candidati possono presentare la domanda di partecipazione anche tramite PEC (Posta Elettronica Certificata) all'indirizzo di posta certificata del comune (comune@pec.comune.castellanza.va.it); allo stesso modo, il Comune può inviare tutte le relative comunicazioni con lo stesso strumento.

 

Normativa di riferimento