1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Contenuto della pagina

Piano di emergenza comunale

 

Il D.Lgs. n. 112/1998 pone a carico dei Comuni particolari responsabilità in materia di protezione civile, attribuendo loro un ruolo fondamentale nel fronteggiare e gestire le situazioni di emergenza che possono verificarsi sul territorio comunale in presenza di calamità naturali e non, in particolare per fornire aiuto alle popolazioni e per realizzare interventi urgenti tesi a contenere gli eventi calamitosi. Lo strumento che il legislatore ha individuato per affrontare le situazioni di emergenza è il Piano di Emergenza Comunale che le singole amministrazioni devono predisporre tenendo conto delle caratteristiche del territorio e dei possibili rischi a cui la popolazione può essere esposta.
Come da indicazioni della Giunta Comunale, con risoluzione n. 65 del 20.06.2018 è stata approvata la periodica revisione del Piano di Emergenza Comunale,
Il Piano di Emergenza Comunale approvato è andato così a modificare ed aggiornare i precendenti strumenti di protezione civili adottati dal Comune di Castellanza, definendo le procedure di intervento in coordinamento con gli altri livelli istituzionali presenti sul territorio.
In allegato:

  1. il modello operativo della struttura comunale in fase di emergenza ex Metodo Augustus;
  2. Piano di protezione civile - Relazione tecnica;
  3. Piano di protezione civile - Procedure operative;
  4. Piano di protezione civile - Relazione metodologica;
  5. Schede aree di emergenza;
  6. Tavole del territorio