1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Contenuto della pagina

Alla Biblioteca Civica di Castellanza si sperimenta il prestito digitale

 

Dallo scorso mese di febbraio c’è una novità alla Biblioteca Civica di Castellanza: MediaLibraryOnLine, ovvero il primo network italiano di biblioteche pubbliche per la condivisione di contenuti digitali.
La piattaforma MediaLibraryOnLine offre un servizio di "prestito digitale" alla biblioteca che può così aprire un servizio gratuito di accesso remoto via Internet per i propri utenti. Su MediaLibraryOnLine gli utenti della biblioteca possono consultare gratuitamente risorse multimediali di ogni tipo: ebook (in streaming e in download), audiolibri (in streaming e in download), quotidiani e periodici, musica (in streaming e in download), oggetti di e-learning, gallerie iconografiche, ecc. Gli utenti possono utilizzare il servizio di prestito sia dalle postazioni della biblioteca che da casa, dall'ufficio, dall’università e dalla scuola.
Utilizzare MediaLibraryOnLine è facile: è necessario solo essere iscritti alla biblioteca ed accedere con il proprio codice fiscale e la password scelta (gli stessi che si utilizzano sull’OPAC il catalogo online) al link www.biblioteca.castellanza.va.it/pag/opac.
In tempi in cui si parla di strategie per combattere la pirateria, MediaLibraryOnLine èil risultato dello sforzo di un gruppo di editori che ha scelto la strada della semplificazione dell'accesso per gli utenti che, in queste condizioni,dovrebbero essere meno invogliati a scaricare ebook illegalmente. Per gli editori si tratta di un modello innovativo che permette ricavi proporzionali ai prestiti realizzati e che al contempo offre un servizio migliore agli utenti delle biblioteche e una razionalizzazione dei costi. Per le biblioteche si tratta di una vera e propria rivoluzione nei meccanismi di digital lending, ovvero di prestito digitale.
Il nuovo modello garantirà la possibilità di un'archiviazione e preservazione a lungo termine, la possibilità per gli utenti di non avere limitazioni temporali nella lettura del file, la possibilità di gestire un'ampia collezione e la distribuzione degli ebook agli utenti 24 ore su 24, 7 giorni alla settimana.
Ogni ebook indicherà al suo interno la biblioteca di origine del prestito e altri dati relativi all’utente e al download, rendendo così tracciabili eventuali usi impropri. Ogni utente accreditato avrà la possibilità di scaricare un ebook ogni 14 giorni. Scaricata la copia, il titolo rimarrà occupato per i 14 giorni successivi e sarà soltanto prenotabile da altri utenti (a meno che la biblioteca non ne abbia acquistate più copie).

Da oggi inavanti prendere in prestito i libri della biblioteca è ancora più facile!

Per informazioni contattare la Biblioteca Civica – tel. 0331503696 – e-mail: biblioteca@comune.castellanza.va.it oppure consultare il sito  www.medialibrary.it (clicca sul banner).


.