1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Contenuto della pagina

Opere pubbliche

 

Rif. normativo Art. 38 del D. Lgs. n. 33/2013

Art. 38 - Pubblicità dei processi di pianificazione, realizzazione e valutazione delle opere pubbliche
1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano tempestivamente sui propri siti istituzionali: i documenti di programmazione anche pluriennale delle opere pubbliche di competenza dell'amministrazione, le linee guida per la valutazione degli investimenti; le relazioni annuali; ogni altro documento predisposto nell'ambito della valutazione, ivi inclusi i pareri dei valutatori che si discostino dalle scelte delle amministrazioni e gli esiti delle valutazioni expost che si discostino dalle valutazioni ex ante; le informazion irelative ai Nuclei di valutazione e verifica degli investimentipubblici di cui all'articolo 1 della legge 17 maggio 1999, n. 144, incluse le funzioni e i compiti specifici ad essi attribuiti, le procedure e i criteri di individuazione dei componenti e i loro nominativi.
2. Le pubbliche amministrazioni pubblicano, fermi restando gli obblighi di pubblicazione di cui all'articolo 128 del decretolegislativo 12 aprile 2006, n. 163, le informazioni relative ai tempi, ai costi unitari e agli indicatori di realizzazione delle opere pubbliche completate. Le informazioni sui costi sono pubblicate sulla base di uno schema tipo redatto dall'Autorita' per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, che ne cura altresì la raccolta e la pubblicazione nel proprio sito web istituzionale al fine di consentirne una agevole comparazione.

 

Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2014-2016

In allegato gli schemi del Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2014-2016 ed il relativo elenco annuale 2014 adottati con Deliberazione della Giunta Comunale n. 14 del 30.01.2014

 

Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2015-2017

In allegato gli schemi del Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2015-2017 ed il relativo elenco annuale 2015 adottati con Deliberazione della Giunta Comunale n. 4 del 15.01.2015.

 

Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2016-2018

In allegato gli schemi del Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2016-2018  adottato con Deliberazione della Consiglio Comunale n. 24/06/2016 di cui il programma è parte integrante

 

Programma Triennale dei Lavori Pubblici 2017-2019

In allegato gli schemi del Programma Triennale dei Lavori Pubblici 2017-2019  adottati con Deliberazione della Giunta Comunale n. 84 del 20.07.2016 "Approvazione Programma Triennale dei Lavori Pubblici 2017-2019"

 

Programma Triennale dei Lavori Pubblici 2018-2020

In allegato gli schemi del Programma Triennale dei Lavori Pubblici 2018-2020  approvato con deliberazione della Giunta Comunale n. 34 del 05.02.2018

 

Programma Triennale dei Lavori Pubblici 2019-2021

 

Opere pubbliche completate

 

OBBLIGHI LEGGE 190/2012, ART. 1, C. 32 (PARTE LAVORI)

Adempimenti anticorruzione e trasparenza tramite la Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche (BDAP) del Ministero dell'Economia e delle Finanze (D.Lgs. 229/2011, art. 2)

 

Programma Triennale delle Alienazioni e Valorizzazioni Immobili triennio 2018-2020

 

Pubblicità dei contributi assegnati

Rif. normartivo art. 5 del Decreto del 10.01.2019 del Dipartimento per gli Affari interni e Territoriali del MInistero dell'Interno

Art.5 - Pubblicità dei contributi assegnati
" I comuni assegnatari sono tenuti a rendere nota la fonte di finanziamento, l'importo assegnato e la finalizzazione del contributo assegnato nel proprio sito internet, nella sezione "Amministrazione trasparente", di cui al decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, sottosezione Opere pubbliche. I sindaci sono tenuti a fornire tali informazioni al consiglio comunale nella prima seduta utile"


Decreto crescita (D.L. N. 34/2019) - Concessione contributi

Rif. normartivo D.L. n. 34/2019 " Misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione dispecifiche situazioni di crisi"

Il decreto legge 30 aprile2019, n.34 recante “Misure urgenti di crescita economica e per la risoluzionedi specifiche situazioni di crisi” pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n.100 del 30 aprile 2019 e in vigore dal 1 maggio 2019, ha previsto l’assegnazione di contributi ai comuni per interventi di efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile e nella fattispecie al comma c) ai comuni con popolazione compresa tra 10.001 e 20.000 abitanti è assegnato un contributo pari ad € 90.000,00.

Con Deliberazione di Giunta Comunale n. 143 del25/09/2019 è stato approvato il progetto definitivo-esecutivo per gli “Interventivolti all’efficientamento energetico della biblioteca”, finanziato con contributo dello Stato a seguito del D.L. 30 aprile 2019, n.34 “Misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi”, convertito, con modificazioni dalla legge 28 giugno 2019 per € 90.000,00 IVA e oneri inclusi e con mezzi propri per € 25.000,00 IVA e oneri inclusi per un importo complessivo di € 115.000,00 I.V.A. compresa.

 

CONTRIBUTI PER INVESTIMENTI PER LA MESSA IN SICUREZZA DI SCUOLE, STRADE, EDIFICI PUBBLICI E PATRIMONIO COMUNALE. LEGGE n.145 ( Legge di Bilancio 2019) del 30/12/2018

Rif. normartivo L. n. 145/2018 (Legge di Bilancio 2019) " Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2019 ebilancio pluriennale per il triennio 2019-2021"

La legge n.145 (Legge di Bilancio)del 30.12.2028 ha disposto per l’anno 2019 contributi per investimenti per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale per un importo complessivo di 400 milioni di euro.
I contributi di cui al periodo precedente sono stati assegnati, a far data dal mese di gennaio 2019, con decreto del Ministero dell'Interno, ai Comuni in base a scaglioni definiti in funzione degli abitanti residenti. Il comune di Castellanza ricade nell’ambito dei Comuni ricompresi con popolazione tra 10.001 e 20.000 abitanti,e quindi ha avuto diritto ad un riconoscimento pari ad € 100.000,00.
Con deliberazione di Giunta Comunale n. 52 del 27/03/2019 è stato approvato il progetto definitivo-esecutivo per la “Messa insicurezza delle strade da finanziarsi col contributo del Ministero dell’Interno– opere via Mons. Colombo, via Legnano,via per Saronno” finanziato con contributo dello Stato a seguito del Decreto del Ministero dell’interno del 10 gennaio 2019, ai sensi dell’art. 1, commi 107-114, legge n.145 del 30/12/2018 per € 60.461,80 IVA e con entrate derivanti da OO.UU. per € 15.838,20 IVA e oneri inclusi per un importo di € 76.300,00 I.V.A. e spese tecniche comprese.
Con deliberazione di Giunta Comunale n. 51 del 27/03/2019 è stato approvato il progetto definitivo-esecutivo per la “Messa insicurezza delle strade da finanziarsi col contributo del Ministero dell’Interno– potenziamento e riqualificazione della segnaletica verticale luminosa per la messa in sicurezza delle strade” finanziato concontributo dello Stato a seguito del Decreto del Ministero dell’interno del 10gennaio 2019, ai sensi dell’art. 1, commi 107-114, legge n. 145 del 30/12/2018per €39.138,20 IVA e con entrate derivanti daOO.UU. per € 8.161,80 IVA e oneri inclusi per un importo di € 47.300,00 I.V.A.e spese tecniche comprese.